BLOG

Attenzione: Un’onda energetica potente sta investendo la Terra

Questo articolo non è di semplice lettura perché è molto tecnico, ma vi prego di leggerlo in relazione al processo dell’Ascensione che stiamo vivendo. Riconosco di non avere competenze specifiche su certe questioni, ma so utilizzare il mio computer pur non sapendo esattamente come funzionano i circuiti, né come costruirne uno.
Ho tradotto da parecchie fonti, ma in particolare dal canale Youtube di Dutchsinse, che è un attento osservatore e analizzatore dei terremoti su scala mondiale.
 
La domanda che mi faccio è: c’è una relazione tra i sintomi che in molti stiamo provando in questi giorni e questa onda misteriosa?
Dal 18 dicembre di quest’anno una grossa onda di energia che sta impattando l’intero pianeta è stata inintenzionalmente registrata dal MIMIC TPW, un acronimo che sta per Morphed Integrated Microwave Imagery  presso il CIMSS (Cooperative Institute for Meterorological Satellite Studies). E’ un progetto sponsorizzato dal Naval Research Laboratory insieme all’Università del Wisconsin.

Dalla loro pagina di descrizione del software:

“Il MIMIC-TPW è una tecnica che combina l’osservazione di differenti aree di microonde provenienti dai satelliti che orbitano sui poli, per creare animazioni quasi ininterrotte delle caratteristiche di avvezione e radianza. (che significa il trasferimento di calore o materia attraverso i fluidi o l’atmosfera). E’ costruito sui metodi utilizzati dal MIMIC-TC, che illustra la ricostruzione delle microonde in tempo reale per i cicloni tropicali.
Il MIMIC-TPW era stato originalmente creato come sperimentale, un sistema quasi in tempo reale di visualizzazione per seguire lo sviluppo e la progressione dei cicloni che si espandono verso est e nell’Oceano Atlantico del nord. E’ stato poi espanso fino ad operare globalmente, con una risoluzione accurata per una facile lettura.”
Questo non è un malfunzionamento, un errore di computer o un falso – a meno che qualcuno all’università abbia deciso di falsificare i dati per qualche ragione.
Il sistema solitamente mostra solamente le precipitazioni e il vapor acqueo sebbene, in alcune rare circostanze si possano vedere dei ritorni di energia importanti quando eventi di energia solare o spaziale impattano il pianeta. Si sono viste per esempio eruzioni solari di classe X e grandi espulsioni dalla massa coronale della Terra che hanno prodotto delle interruzioni di queste animazioni – ma questa “onda” (che vedete sciabolare nell’immagine in alto) attraversa la stessa larghezza di banda registrata e utilizzata dal sistema MIMIC.
L’energia attraversa il pianeta in tutte le sue parti durante parecchie ore. Questa onda ha cominciato a formarsi il 18 Dicembre verso le ore 15 e continua tutt’ora. 
Un controllo a raggi X del flusso monitorato dal GOES (sistema satellitare di controllo dell’ambiente) mostra una minima attività, bassi venti solari e nessuna tempesta solare di grande entità. Il contenuto del TEC (Total Electron Content, Contenuto totale di elettroni, un parametro descrittivo della ionosfera terrestre) è anch’esso minimo, per cui l’origine e la causa di questo evento è ancora sconosciuta.
Se questo sta realmente accadendo stiamo assistendo ad una enorme quantità di energia che impatta il pianeta, causando un ritorno di microonde fuori dai normali registri. Le microonde si convertono in Corrente Continua in un naturale processo di rectenna (una speciale antenna utilizzata per convertire direttamente le microonde in corrente continua), quando le onde sono intrappolate nella magnetosfera della Terra – le onde radio si convertono in corrente continua e vengono riportate al suolo. Suolo che è alla fine il nucleo del pianeta.
Se, quindi, questo evento sta accadendo, il potenziale ammontare dell’energia che arriva al nucleo della Terra sarebbe tremendo, e naturalmente questo potrebbe aumentare l’attività vulcanica e produrre pesanti terremoti in tutto il globo.  

Ma che dire dell’effetto che può produrre sugli abitanti del pianeta?

Posso parlare della mia esperienza e cioè, che è da una settimana (esattamente la stessa data dell’arrivo dell’onda) che mi sveglio dopo pochissime ore di sonno (mediamente tre), sudo abbondantemente mentre sono a letto, ho leggeri mal di testa, un continuo tinnito nelle orecchie, una modificazione dell’alimentazione ed ho notato una maggiore frequenza nelle stringhe numeriche che mi appaiono ogni giorno (numeri doppi o tripli).
 
Se, come le teorie dell’Ascensione spiegano, il nostro corpo a basi carbonio è destinato a trasformarsi a base cristallina, potrebbe quest’onda produrre delle modificazioni cellulari ed agire anche sul DNA?
E potrebbe, infine, produrre anche quel cambiamento di coscienza necessario per passare dalla Terza Dimensione alla Quarta, e poi alla Quinta?
 
Che ne pensate?
 
Potete vedere direttamente l’animazione in tempo reale presso il sito del MIMIC qui.

Con amore,

Yel

Lascia un commento :

You Might Also Like