BLOG

Conigli e leoni

Direi che appare chiaro a tutti come questo 2017 sia un anno impegnativo  che ci richiede  di incorporare in modo magistrale ed efficace la nostra Maestria nell’Amore.  E’ arrivato ormai il tempo per  iniziare il nostro personale primo grande ciclo creativo, come Maestri e Alchimisti. Ma cosa significa?

L’alchimia è il più antico sistema filosofico esoterico che si esprime attraverso il linguaggio di svariate discipline come la chimica, la fisica, l’astrologia, la metallurgia e la medicina. Il pensiero alchemico viene considerato da molti il precursore della chimica moderna prima della nascita del metodo scientifico. E ‘ interessante notare che la parola viene dall’arabo al-kimiya, che significa letteralmente “che non riposa”.
Gli alchimisti si proponevano molte cose: per esempio, conquistare l’onniscienza, ovvero raggiungere il massimo della conoscenza in tutti i campi della scienza; creare la panacea universale, il rimedio  per curare tutte le malattie, generare e prolungare indefinitamente la vita; trasmutare le sostanze e i metalli, e anche trovare la pietra filosofale, una sostanza che potrebbe risanare la corruzione della materia.  In realtà, però, nessun alchimista ha mai dichiarato quali fossero le vere finalità dell’alchimia: secondo alcuni lo scopo era mistico e l’esercizio di questa filosofia  era propedeutico al raggiungimento di uno stato metafisico di conoscenza.

Diventare alchimisti allora significa che prendiamo tutto quello che arriva dalle basse frequenze e lo eleviamo a frequenze più alte, lo trasformiamo in Luce. In pratica prendiamo tutto quello che ci fa paura e lo giriamo al contrario. Anche se possiamo essere circondati da gente piena di timore e rabbia, e  da altre basse emozioni, e che fanno scelte basate su queste emozioni, noi abbiamo la possibilità di  scegliere sulla base dell’Amore e della Compassione, e diventare come un diamante di Luce che brilla chiaro e magnifico.

Non è questo il momento di arrendersi o di fare retromarcia, invece è proprio il momento di abbracciare totalmente chi sei, chi sei diventato, e avanzare nella Luce come Maestro e Creatore. In questo tempo di caos e provocazioni, quando il vecchio sta franando e il nuovo deve ancora manifestarsi, sei proprio tu, che rimani nel qui ed ora, a sostenere l’energia del Nuovo, per diventare parte della Nuova Terra, per impersonare il Potere della Nuova Anima della Terra.

L’eclissi solare di questa domenica è un nuovo portale che crea una finestra di Luce e opportunità per ciascuno di noi, per avanzare di un passo importante ad un nuovo livello e ad una nuova fase di evoluzione personale sulla Terra. Se noi permettiamo il processo, queste energie possono innalzarci ad un altro livello evolutivo e ad un’altra esperienza di vita; ma se non siamo allineati con le frequenze più alte, ovvero se restiamo in quelle della paura e dell’ansia, continueremo semplicemente a creare qui, bloccati in questa realtà non proprio piacevole. Come in un videogame quando non riesci a passare al livello successivo.

Ora ci sono molte distrazioni nel mondo esterno. Molti disastri e conflitti stanno accadendo, con la finalità di attirare la nostra attenzione e allineare la nostra energia con quella più bassa. Il consiglio è di essere consapevoli di quello che sta accadendo, ma di focalizzare l’attenzione sui processi interiori e sulla necessità di cominciare un nuovo ciclo di creazione personale che permetterà di esprimere un livello più alto dell’esperienza di vita. In sostanza sei tu che devi decidere chi sei e che cosa vuoi creare nella tua vita, e rimanere concentrato su questo: non lasciare che le tue energie vengano risucchiate da qualcosa che non è allineata con quel che tu vuoi creare.

Il segreto del cambiamento è quello di concentrare tutta la tua energia,
non per combattere il vecchio, ma per costruire il nuovo (Socrate)

Due cicli si sono succeduti negli ultimi anni. Dal 1999 in poi, insieme alla comparsa della prima ondata di anime risvegliate sul pianeta (compresi i bambini indaco e quelli cristallo) sono stati attivati anche gli elementi di distrazione (9/11 e collasso economico del 2008), in modo da ritardare la creazione del Nuovo e mantenere la Terra nel suo vecchio paradigma, che permette la manipolazione e il controllo dei suoi abitanti. Poi, dal 2008 fino alla fine del 2016, si è attuato un secondo ciclo di eventi basati sulla paura, il cui fine è sempre quello di mantenere l’umanità in una frequenza inferiore e impedirne l’evoluzione a stati superiori di libertà e responsabilità.

Non ci vuole molto, se siamo consci e consapevoli, a vedere come gli eventi negativi avvengano sempre durante quei momenti in cui  un grande cambiamento è possibile, con la paura e l’ansia che impediscono a molti di uscire da quello stato affranto. Non permettere che ti accada.  Stai iniziando il processo di creazione di un terzo ciclo che va dal 2017 al 2026 e c’è bisogno che tu ti focalizzi sulla tua Consapevolezza Superiore, sulla tua Saggezza Superiore, e aiuti e assisti la Nuova Terra a manifestarsi.

Hai tutto quel che serve in te. In questi due cicli passati di crescita e evoluzione, hai attivato il tuo potere personale e la creatività di cui hai bisogno. Recentemente hai cominciato a riconnettere i tuoi meridiani energetici, che ti consentono di ricollegarti con il  flusso creativo e intuititvo  dell’emisfero destro del cervello, e di equilibrarli e integrarli con la capacità organizzativa e narrativa dell’emisfero sinistro.

La potente energia che sta scorrendo ora sul pianeta è un torrente di benedizioni e abbondanza creativa, ma se non è  ricevuta in modo bilanciato e integrata nel sistema del nostro Corpo di Luce, ha il potere di destabilizzare il campo energetico. Quelli che non stanno radicando questa energia la sentiranno come se corresse impazzita nel loro sistema e diventeranno aggressivi, impauriti, arrabbiati e esplosivi. Quelli che non hanno una connessione con il Sé Superiore si sentiranno perduti, confusi, ansiosi e incapaci di trovare il loro posto nel mondo. Lo scopo principale della nostra evoluzione negli ultimi cicli è stato quello di riconnettere lo Spirito al Corpo, il Cielo alla Terra, in modo che il Corpo e l’Anima siano Uno.

La nostra Anima sta diventando il centro del nostro Essere e della nostra Vita. Sei il Maestro, la connessione al Cuore in Pace e Amore. Sei la manifestazione dello Spirito nella Materia, e seguendo le leggi del Potere Creativo Divino e dell’Equilibrio, crei un giardino di pace e creatività direttamente nel tuo cuore ,che poi si manifesta intorno a te. Non cercare la pace e l’armonia nel mondo esterno, o in altri. Tu sei tra quelli che sono qui per dimostrare la maestria e creare la visione di una nuova realtà. Tocca a te decidere se essere coniglio o leone.

Con amore,
Yel

 

Ps: un consiglio per questo weekend. Evitate le folle, i trasporti e altri contatti con i campi energetici negativi. Abbiate cura del vostro campo energetico perché così aiutiamo il processo di integrazione del Dna. Evitate cose sintetiche, meditate per rinforzare e bilanciare il vostro sistema mente/corpo/anima prima di esporvi alla matrix.

Queste sono istruzioni una meditazione collettiva che potete fare domenica, esattamente alle 15:55:

.

Lascia un commento :

You Might Also Like