Attraverso lo specchio

Come Alice, nel libro di Lewis Carroll, intitolato appunto “Attraverso lo specchio”,  tutti noi coraggiosi stiamo attraversando lo specchio. E dico proprio tutti, anche se abbiamo cominciato in tempi e modi diversi, e anche se i nostri passi possono essere più o meno veloci, ma la direzione che percorriamo è la stessa. Siamo entrati in questo risveglio spirituale di massa e abbiamo iniziato a mettere in discussione tutto quel che ci è stato insegnato, Stiamo ribaltando l’organizzazione della nostra vita e, soprattutto, stiamo rivoltando noi stessi, fin dalle fondamenta. In tanti modi, ma soprattutto nei sogni, il nostro riflesso nello specchio ha cominciato a chiamarci, a tenderci la mano per farci attraversare quel velo sottile che sta tra le dimensioni. E chi risponde senza paura né dubbio, lo attraversa in un attimo.

E quando lo attraversi ti ricordi: è vero. Avevamo dimenticato qual è il nostro vero potere e la nostra connessione con l’Universo, ma durante questo tempo di rapidi cambiamenti, molti stanno cominciando a incontrare di nuovo il loro Sé Superiore in modi fantasiosi, gioiosi e anche misteriosi.  (Se qualcuno si sta domandando che cosa sia il Sé Superiore: è semplicemente una versione di noi stessi più evoluta, la forma più vera del nostro essere: è qualcuno da accogliere a braccia aperte, perché ci ama. E tanto.)

Se pensate che state impazzendo, o avete dubbi che questo stia veramente accadendo, ci sono molti segnali sicuri che ci indicano che il nostro Sé Superiore sta cercando di contattarci. Ecco qualche esempio.

Vedi 11:11 o altri numeri che si ripetono (555, 2222, 333, ecc.)
Dal momento che il Sé Superiore agisce ad una frequenza vibrazionale differente, è costretto a mandarci messaggi in modi diversi dalla semplice conversazione. Se vedi questi sequenze di numeri che si ripetono, o anche sempre gli stessi numeri (io sono “abbonata” da un paio di mesi al 22, 33, 47 e 57), non prenderli come una semplice coincidenza. Invece significa che hai imparato già a sintonizzarti con il tuo Sé Superiore e questi messaggi sono per assicurarti che sei sul cammino giusto. Diciamo una bella pacca sulle spalle. (Sebbene ogni numero abbia un suo significato specifico. Se ti interessa sapere quale, la guida più esaustiva su Internet è questa.)

Hai voglia di meditare regolarmente
Per regolarmente, si intende tutti i giorni, almeno una volta al giorno. La meditazione è come suonare uno strumento: se non lo pratichi tutti i giorni, ogni giorno che salti ti costringe a ricominciare da capo, come sanno bene i musicisti professionisti. Non che si debba diventare professionisti della meditazione, ma non vedo altro modo che ci aiuti a calmare il chiacchiericcio delle nostre menti e ritrovarci al di là dello specchio. Non solo allevia lo stress, l’ansia, la depressione e altri problemi di salute, ma ti permette di connetterti con le dimensioni superiori. Un po’ come alzare la tenda e vedere che c’è dietro.

Hai cominciato a eliminare le persone che non condividono il tuo stesso percorso
Cominci ad attrarre nella tua vita relazioni differenti e a lasciare quelle che non ti servono più. Non sentirti triste o in colpa per questo: significa che hai alzato la tua vibrazione e devi abbandonare quel che ti può frenare. Ricorda che ognuno ha il proprio passo e se alcune persone non risuonano più con te, non significa che siano cattive, ma che anche loro hanno bisogno di collegarsi ad altri con una vibrazione simile. Questo vale anche (e soprattutto) per famigliari e amanti. Resistere a questo processo significa farsi male, molto. Ricorda che sei qui per salvare te stesso e non relazioni difficili o impossibili.

Non ti senti più limitato o minacciato dal mondo esterno
Questo accade quando realizzi quale sia  il tuo vero potere. Ti trovi con una forza pari a quella dei cavalieri Jedi e di colpo non provi  paura per quello che accade (accade davvero?) nel mondo intorno a te. Hai la sensazione di poterti esprimere esattamente come sei senza scusarti né provare vergogna.

Hai cominciato a sentirti nuovamente eccitato per la vita
La vita diventa più divertente e ispirata quando ti connetti con il Sè Superiore. Ti scappa da ridere più spesso. Ti accorgi che diventi più creativo, più concentrato su determinati obiettivi. Sei più aperto e riconsideri cose che avevi abbandonato, come creare una nuova attività, scrivere un libro, viaggiare, cambiare abitazione, ecc. Personalmente suono, scrivo e cucino come mai avevo fatto prima, e ogni giorno ho una nuova idea per un nuovo progetto, tanto che mi dico quando troverò mai il tempo per farlo. Lo trovo, lo trovo.

Fai sogni vividi e intensi.
Wow! Non ho mai sognato come in questi ultimi mesi. Ne ho già parlato in un post, ma voglio ribadire che i miei sogni sono diventati dei kolossal tridimensionali pieni di effetti speciali. E il cast è formato da tutte le persone, gli animali, le cose con cui ho avuto a che fare nella vita finora. Le sceneggiature sono incredibilmente precise e illuminano chirurgicamente le cose che ho bisogno di sistemare. Non mi sono mai divertita (e a volte anche spaventata) così tanto sognando. Questo accade perché la connessione con il Sé Superiore espande la mente, e quindi  anche i tuoi sogni si espandono. I sogni che fai ora servono ad aiutarti nel cammino e  ti chiariscono la visuale.

Fai fatica ad addormentarti o ti svegli ripetutamente nella notte
Vai a dormire e dopo tre ore sei sveglio. Ti giri e ti rigiri ma niente, sei decisamente sveglio. Magari ti alzi e fai qualcosa (è un momento fantastico per meditare o creare in silenzio) e poi torni a letto. Insomma non dormi più come dormivi prima. Questo dipende dalle frequenze più alte che stiamo immagazzinando, e queste frequenze rendono le nostre menti più attive mentre il DNA viene incrementato. Non preoccuparti, hai energia in abbondanza, e per quanto seccante possa essere è comunque sempre  un segno positivo. Io mi sono abituata ormai a dormire 4/5 ore per notte e sto benissimo.

Presti più attenzione al dialogo interiore
Non sto parlando della mente-scimmia che chiacchiera. Parlo del dialogo interiore che avviene mentre sei in osservazione dei tuoi pensieri ed emozioni. Ti rendi conto e ti infastidisci quando il dialogo interiore è negativo (pensieri di depressione, tristezza o autocommiserazione) e ti accorgi di osservare molto più di prima come nascono. E spesso riesci con la volontà a trasformarli, sostituendoli con pensieri felici e positivi.

Hai il desiderio di passare più tempo in solitudine
Non sempre il mondo intorno a te è in risonanza con il tuo cambiamento. Per questo hai bisogno di un sacco di tempo in solitudine per ricaricarti e connetterti con gli spiriti guida e altre entità. Semplicemente non hai così bisogno degli altri per sentirti vivo. Basti a te stesso. Tanto sei parte del Tutto comunque.

Cominci a provare amore e compassione come mai prima
Il tuo Sé Superiore ti ricorda che il mondo è davvero una magica fonte di ispirazione, ma ovviamente sei tu che devi crederci. L’amore e la compassione possono scalzare l’odio, la paura e l’apatia, e tu ti stai sintonizzando su vibrazioni più alte e meravigliose. E questo fa si che…

La tua vita comincia a manifestarsi esattamente come l’hai immaginata
I tuoi sogni si realizzano e comprendi che sei tu a creare la tua realtà, attraverso i tuoi pensieri, le intenzioni e l’energia che utilizzi. Stai costruendo proprio la vita che vuoi, con l’aiuto di questo compagno inseparabile. Non è una figata?

Con amore,
Yel