I Sette Vestiti della Paura

Tempo fa avevo pubblicato su questo blog un articolo che parlava dei sette draghi, intesi come archetipi delle varie forme che la paura assume. Era corredato da un semplice test per aiutare ciascuno a comprendere quale drago (o quali draghi) ci assillano, spesso senza rendercene conto. L’articolo in questione lo trovate qui.
Avevo promesso di riparlarne e questi tempi ansiogeni mi hanno finalmente spronato a farlo.… Leggi il resto...

Senti i sintomi?

Il significato originale di “sintomo” è coincidenza, ovvero qualcosa che accade insieme, che coincide con un altro fatto, che può esserne l’effetto o il segno. E’ un termine usato per definire il fenomeno che accompagna una malattia, ma per estensione è anche un indizio, una circostanza, che accompagna qualsiasi altra cosa. In questo caso i sintomi di cui parlerò sono quelli legati a questa fase particolare e decisiva dell’Ascensione.Leggi il resto...

Quest’estate puoi cambiare (altra spiaggia, altro mare)

La sentite anche voi questa pulsione incontrollabile che ci spinge sulla strada del cambiamento e della trasformazione di tutto quello che pensavamo fosse eterno e definito per sempre? Notate anche voi segni e segnali che ogni giorno si presentano a significare che qualcosa di nuovo, sebbene non ancora definito, stia entrando nella nostra vita e nel modo in cui ci rapportiamo ad essa?… Leggi il resto...

La battaglia di Ego e Sé

Mentre stavo leggiucchiando in rete il pdf di un libro dal titolo “The War of Art: Break Through the Blocks and Win Your Inner Creative Battles” (“La Guerra dell’Arte: Rompere i Blocchi e Vincere la Vostra Battaglia Creativa), dello scrittore americano Steven Pressfield, sono arrivata ad un capitolo dove dice che la battaglia in oggetto è, in effetti, combattuta tra l’Ego e il Sé.… Leggi il resto...

Medito Ergo Sum

Ho incontrato la meditazione all’improvviso nell’estate del 2011. Non la stavo nemmeno cercando, almeno consapevolmente. E’ successo perché stavo cercando un workshop o un qualche laboratorio estivo, come sempre ho fatto in molte estati della mia vita, e, spinta da non so quale motivo, invece di cercare qualcosa di attinente alle mie attività di quel periodo (scrittura, teatro o musica, in genere), mi sono trovata a digitare su google due parole apparentemente antitetiche.… Leggi il resto...