Ascensione: il lavoro da fare

Se c’è una bella cosa nel trovarsi completamente svegli nel cuore della notte, ovvero verso le tre del mattino, è che si è in uno stato di chiarezza che raramente si prova durante il giorno. Ormai sono più di tre settimane che mi sveglio dopo quattro precise ore di sonno, a prescindere dall’ora in cui mi accosto al letto: devo dire che mi sto abituando a questi momenti di intimità silenziosa, senza rumori o distrazioni e in piena e totale connessione con me stessa.

Leggi il resto...

La tua vita come schiavo

Come tutti gli animali, gli esseri umani vogliono dominare e sfruttare le risorse disponibili. All’inizio facevamo solo cose tipo cacciare, pescare e raccogliere i frutti della terra, ma poi qualcosa di magico – e terribile – accadde nelle nostre menti. Cominciammo, unici tra gli animali, ad avere paura di morire e di perdere il futuro. E questo fu l’inizio di una grande tragedia, e di una ancor più grande possibilità, perché quando abbiamo paura della morte, delle ferite, della prigionia, diventiamo controllabili e, di conseguenza, preziosi; preziosi come nessuna altra risorsa potrà mai essere.… Leggi il resto...