Il Duello

Penso di poter tranquillamente dire che “Revolver” di Guy Ritchie (2005) è il film che ho visto più volte e che non mi stancherò mai di rivedere. Infatti ieri sera l’ho rivisto e, come sempre capita, ogni volta scopro qualcosa in più. E’ un po’ come quando si rilegge qualche libro denso e importante, già zeppo di sottolineature e note a margine, al quale però ad ogni rilettura se ne aggiungono di nuove.Leggi il resto...