Pâté di alghe miste

Oh, questo è uno dei pâté vegetali che preferisco, profumato di mare ma senza ammazzare quelli che ci nuotano dentro. E la preparazione è molto semplice.

Si parte mettendo in ammollo per mezz’ora con un po’ d’acqua un pugno di alghe per qualità: io qui ho usato le arame, le hijiki e le nori, ma potete usare quelle che più vi piacciono, anche le wakame, le kombu o le spiruline.… Leggi il resto...

Spezzatino piccantino di mopur con broccoli

Ho appena finito di prepararlo: tempo 14 minuti cronometrati, l’ho assaggiato e pur essendo le 10 del mattino avrei già voglia di mangiarmelo.
Così, tanto che lo sappiate, io mi annoio a mettere le quantità, gli etti, i grammi e robe così: in questa ricetta, come nelle altre che seguiranno, spiego a grandi linee il procedimento, poi fate voi. La cucina è, e deve essere, libertà, se no, non c’è gusto.… Leggi il resto...