Vivi a lungo e prospera

Penso vi ricordiate la frase di saluto del Dr.Spock in StarTrek: “Vivi a lungo e prospera”, un augurio positivo che contiene due modalità del vivere che sono oggi sempre più difficili da seguire e realizzare. Sebbene siano concetti che stanno alla base del processo naturale dell’evoluzione e quindi applicabili per default ad ogni forma di vita, pare che siano ormai in pochi quelli che possono accedere ad una vita lunga (e sana) e soprattutto prospera.

Il vocabolario dice che prospero significa 1. che gode di una buona condizione, quindi florido, rigoglioso e 2. che reca prosperità, che va a vantaggio, quindi favorevole e propizio. L’etimologia di prospero è incerta: potrebbe venire da pro (conforme, secondo) e speres (speranza), e quindi che corrisponde alla speranza; oppure da pro (avanti) e sperus, dal verbo spirare (soffiare), con la similitudine del vento che soffia e sospinge la nave in mare. In entrambi i casi comunque il significato è quello di favorire e rendere felici. Peccato che oggi quelli che prosperano e sono felici sono un manipolo di manipolatori il cui fine è il controllo totale dell’umanità.

Ieri sera ho visto un documentario che si intitola appunto Prospera (in inglese Thrive) e che è disponibile gratuitamente su Youtube e altri siti, doppiato in italiano e molte altre lingue. Tutti quelli che si domandano come mai il genere umano non stia prosperando, come la natura vorrebbe, e invece si stia annichilendo in una escalation di violenza e distruzione, dovrebbero guardarlo.

Thrive è una analisi estremamente chiara e cristallina del perché il genere umano si trovi in questa condizione, che cosa (o meglio) chi l’ha prodotta e ne trae vantaggio e attraverso quali metodi e organizzazioni viene mantenuta e perpetuata. Per chi ha preso l’abitudine da tempo (come la sottoscritta) di attingere alle informazioni alternative, le cose che dice e sostiene non sono nuove e sono anzi risapute, ma è la prima volta che vengono raccolte in una sintesi preziosa e creativa come mai è stato fatto prima.

Thrive è un documentario che solleva il velo su quello che sta realmente accadendo nel nostro mondo e lo fa, come dovrebbe fare ogni giornalista serio, “seguendo il denaro” e svelando il consolidamento globale del potere che tocca ogni aspetto delle nostre vite. Incrociando le innovazioni scientifiche, la consapevolezza e l’attivismo offre poi delle vere soluzioni insieme ad una potente strategia per recuperare e salvare il nostro futuro e quello del pianeta.

La rivista Odyssey ha scritto: Thrive è più di un documentario importante per questi tempi; è più di una ricerca ben studiata e allarmante su chi controlla davvero il mondo. E’ una ricetta e un modello su come ciascuno di noi può prosperare come la natura insegna: con grazia, semplicità e crescita naturale.

Ve lo consiglio caldamente.

Con Amore,
Yel

 

 

 

Lascia un commento :

Pubblicato da

Avatar